• Home
  • Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita

1. Contratto

1.1 I seguenti termini e condizioni (“Condizioni Generali”) regolano la vendita dei prodotti da parte del Venditore. L’emissione di una Conferma d’ordine (“Ordine”) da parte del Venditore ed il relativo invio al Compratore (il quale la restituirà debitamente controfirmata) comporterà da parte del Compratore l’integrale, incondizionata ed irrevocabile accettazione delle presenti Condizioni Generali e l’automatica rinuncia alle proprie eventuali condizioni generali di acquisto o contratti standard di acquisto. L’Ordine è soggetto all’accettazione scritta del Venditore ed il contratto si conclude nel momento in cui l’accettazione perviene al Compratore. L’invio della fattura da parte del Venditore, se antecedente all’approvazione scritta, comporta in ogni caso conclusione del contratto.

1.2 Qualsiasi pattuizione difforme dalle presenti Condizioni Generali avrà efficacia solo se esplicitamente accettata dal Venditore per iscritto.

2. Consegna

2.1 Le date indicate per la consegna dei Beni (qualora questa sia prevista nel Contratto di vendita), la fornitura dei Servizi o l'esecuzione del contratto sono solo approssimative e non saremo responsabili per eventuali ritardi di consegna dei beni, fornitura dei Servizi o per l'esecuzione del contratto, in qualunque modo causato. Possiamo consegnare o fornire i Beni e / o i Servizi in anticipo rispetto alla data di consegna citata dando ragionevole preavviso.

2.2 Il cliente provvederà alla supervisione durante la consegna, supervisionando la consegna del conducente e autorizzando eventuali requisiti speciali durante il processo di consegna.

2.3 Gli autotrasportatori utilizzati per il trasporto e la consegna di merci si riservano il diritto di rifiutare ragionevolmente la consegna in circostanze incerte a causa di problemi derivanti e non limitati a: condizioni meteorologiche, condizioni del terreno, accessibilità e ostacoli, se non diversamente concordato in anticipo.

2.4 Laddove i Beni debbano essere consegnati in lotti, ciascuna consegna costituirà un contratto separato e qualsiasi inadempimento da parte nostra alla consegna di uno o più lotti in conformità con queste condizioni o qualsiasi rivendicazione da parte del cliente in relazione a una o più lotti non autorizzerà il Compratore a trattare il Contratto nel suo complesso come respinto.

2.5 Se non si prende in consegna la Merce o non ci vengono date adeguate istruzioni di consegna al momento indicato per la consegna, quindi, fatti salvi eventuali altri diritti a nostra disposizione, potremmo conservare i Beni fino alla consegna effettiva e addebitarvi per ogni ragionevole costo (compresa l'assicurazione) o deposito; o nel momento in cui riteniamo opportuno vendere i Beni e (dopo aver detratto tutte le ragionevoli spese di stoccaggio e di vendita) accreditarvi per qualsiasi eccedenza rispetto al prezzo o addebitarti eventuali mancanze al di sotto del Prezzo del Contratto.

2.6 Laddove è indicato un termine per l'esecuzione del Contratto, a meno che tale periodo non sia esteso per mutuo consenso scritto, l'utente accetta la prestazione entro tale termine.

2.7 A scanso di equivoci, eventuali difetti o carenze nella consegna delle Merci in generale o nella fornitura dei Servizi non consentiranno al Compratore di rifiutare beni o servizi forniti in base al contratto o qualsiasi altro contratto tra di noi.

2.8 Il Compratore sarà ritenuto responsabile di garantire che il sito di consegna sia idoneo, appropriato e accessibile per la consegna da un veicolo pesante. Qualsiasi mancata preparazione del sito di consegna per l'accettazione della merce e / o dei servizi può comportare una mancata consegna, a carico del cliente.

2.9 La consegna delle merci consentirà un massimo di 30 minuti per lo scarico delle merci nel luogo di consegna. Qualsiasi sosta successiva viene addebitata come controstallia a una tariffa variabile specificata nel contratto concordato.

2.10 Il Compratore ispezionerà i beni e/o i Servizi immediatamente alla consegna o al completamento e, entro 7 giorni, ci notificherà per iscritto qualsiasi questione o ragione in base alla quale dichiari che i Prodotti e/o i Servizi non sono conformi al contratto, in mancanza del quale si riterrà che accetti i Beni e/o i Servizi e li paghi in conformità con la clausola 4.

3. Prezzi di vendita

I prezzi che il Venditore fatturerà saranno i prezzi indicati al Compratore al momento dell’Ordine e i prodotti dovranno essere inviati al Compratore entro trenta (30) giorni dalla data di accettazione dell’Ordine, salvo diversi accordi espressamente accettati per iscritto da entrambe le parti. Qualora eventuali prodotti debbano essere inviati dopo oltre trenta (30) giorni dalla data di accettazione dell’Ordine, il Venditore si riserva la facoltà di aumentare i prezzi, comunicando tale aumento per iscritto al Compratore con almeno dieci (10) giorni di anticipo dalla decorrenza dell’aumento. In tal caso, il Compratore avrà il diritto di annullare il proprio Ordine comunicandolo al Venditore entro la data di decorrenza dell’aumento. Resta inteso che tale norma non si applica a eventuali ritardi della spedizione dovuti a causa imputabile al Venditore.

4. Termini di pagamento

4.1 Il pagamento dei prodotti dovrà avvenire entro i termini concordati con il Compratore al momento dell’Ordine. In caso di ritardato pagamento il Compratore sarà tenuto, salva la facoltà del Venditore di richiedere la risoluzione del Contratto ed il risarcimento del danno, a corrispondere anche gli interessi di mora nella misura prevista dal D.Lgs. 231/02.

4.2 Qualora il Compratore non provveda al pagamento dei prodotti nei termini convenuti, il Venditore avrà altresì facoltà di: (i) richiedere il pagamento immediato di tutti i saldi insoluti; (ii) cancellare tutti gli ordini non ancora eseguiti o (iii) sospendere l’esecuzione degli Ordini sino a che il Compratore non abbia provveduto al pagamento di quanto dovuto. Il Venditore si riserva inoltre il diritto di risolvere il contratto di vendita in caso di inadempimento del Compratore nel pagamento del prezzo, salvo il risarcimento del danno.

4.3 La proprietà dei prodotti si trasferirà al Compratore solo al momento dell’integrale pagamento del prezzo. Il Compratore si impegna a non costituire pegni o privilegi sui prodotti fino a quando non ha interamente pagato il prezzo e ad utilizzare i prodotti esclusivamente nel contesto della propria attività. In caso di mancato pagamento, il Compratore si impegna a consentire l’accesso ai rappresentanti del Venditore al fine di consentire loro di determinare la quantità di prodotti rimasta in magazzino ed organizzare la rimozione dei prodotti stessi.

5. Forza maggiore

Eventuali ritardi nella consegna non dipendenti dalla volontà del Venditore, quali a titolo esemplificativo scioperi, incendi, picchettaggi, blocco della produzione, insurrezioni, e altre situazioni al di fuori del controllo del Venditore, non daranno diritto all’annullamento degli Ordini o alla risoluzione del contratto da parte del Compratore, né ad alcun indennizzo a favore del Compratore, fermi restando gli effetti di tali ritardi sulla sola decorrenza dei termini di pagamento. Il Venditore si riserva, in ogni caso, il diritto di annullare l’Ordine.

6. Garanzia e limitazione di responsabilità

6.1 Il Venditore garantisce al Compratore che i prodotti sono conformi alle relative specifiche. Il Compratore si assume ogni rischio e responsabilità in relazione ai risultati ottenuti usando i prodotti, da soli o in combinazione con altri prodotti. La presente garanzia si applica ai soli prodotti di prima qualità (NUOVI) e non agli eventuali scarti, né ai prodotti venduti come inferiori allo standard (USATI-SECONDA MANO). La presente garanzia non si estende ai prodotti sottoposti, successivamente alla vendita, da chiunque a qualsivoglia processo.

6.2 Eventuali reclami per prodotti difettosi dovranno essere comunicati al Venditore per iscritto entro otto (8) giorni dalla data di consegna dei prodotti. Per i vizi non rilevabili al ricevimento dei prodotti suddetto termine è inteso decorrere, a pena di decadenza, dalla scoperta del vizio stesso. La garanzia al Compratore si intende, in ogni caso, espressamente limitata alla riparazione o sostituzione gratuita dei prodotti difettosi, a discrezione del Venditore, con l’esclusione di qualsiasi risarcimento di eventuali ulteriori danni o di spese di qualsiasi natura. I prodotti soggetti a reclamo non potranno essere resi al Venditore o altrimenti smaltiti, trattati o trasferiti senza il consenso del Venditore. Le eventuali riparazioni in garanzia sono da intendersi effettuate presso nostri depositi ed i relativi oneri di trasporto da/a nostro deposito sono da intendersi a carico del Cliente, salvo se diversamente concordato dalle parti per iscritto.

6.3 La responsabilità del Venditore in caso di prodotti difettosi, così come la responsabilità in caso di mancata consegna dei prodotti, non potrà eccedere l’importo del prezzo di acquisto dei prodotti difettosi o non consegnati. La suddetta garanzia è da considerarsi esclusa e non esercitabile inoltre se i vizi del prodotto sono imputabili (i) ad un non corretto utilizzo, (ii) ad una manutenzione difettosa o manchevole, (iii) ad un impiego del prodotto non abituale o contrario alle avvertenze del Venditore o comunque diverso da quello cui è destinato (iv) all’uso del prodotto con tali altri componenti, (v) ad una conservazione inadatta. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile per qualsiasi danno indiretto quale la perdita di clientela, di fatturato, di produzione, di profitto, o d’immagine o quello eventualmente derivante da azioni intraprese da terzi contro il Compratore o da condanna di questo.

6.4 Qualsiasi informazione tecnica fornita dal Venditore in merito all’uso dei propri prodotti viene offerta a titolo gratuito e il Venditore non si assume alcun obbligo o responsabilità in relazione a qualsivoglia informazione offerta o risultato ottenuto. Tali informazioni sono fornite ed accettate a completo rischio del compratore.

7. Cessione

Il Compratore non potrà trasferire o cedere, in tutto o in parte, il contratto di vendita, senza il preventivo consenso scritto del Venditore.

8. Legge applicabile e Foro competente

Per tutto quanto non espressamente regolato dalle presenti Condizioni Generali si applicherà la Legge Italiana e per ogni eventuale azione giudiziaria viene sin d’ora riconosciuta l’esclusiva competenza del Foro di Milano.

9. Privacy

Le Parti riconoscono di essersi reciprocamente scambiate le informazioni ai sensi dell’art. 13 del “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del Regolamento sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation UE 2016/679).